settori di intervento

acquedotti

Il panorama delle competenze dell’azienda nel settore degli acquedotti è tale da consentire l’esecuzione di qualsiasi attività che si renIl panorama delle competenze dell’azienda nel settore degli acquedotti è tale da consentire l’esecuzione di qualsiasi attività che si renda necessaria nella realizzazione di una rete di distribuzione di acqua potabile: scavo e posa in opera di condotte in acciaio, ghisa, PEAD, PVC e PRFV, di qualsiasi diametro ed in qualunque tipologia di terreno, sia asciutto che in falda.

In particolare l’azienda è strutturata operativamente per poter posare tanto i grandi adduttori di convogliamento della risorsa idrica dalle fonti sino alle città, che le reti di distribuzione metropolitane, di diametro via via decrescente, dagli adduttori sino alle singole utenze. Numerose le esperienze anche di posa con tecnologie NO-DIG, senza scavo, con l’ausilio di Trivellazioni Orizzontali Controllate, anche con attraversamento in subalveo di canali e corsi d’acqua.

Per le diramazioni, l’azienda è in grado di eseguire prese in carico fino al diametro di 36” e l’inserimento di derivazioni senza interruzione del flusso con esecuzione di interventi di otturazione con tamponatrice, su condotte fino al DN 400; la S.I.A. s.r.l., inoltre, è in grado di eseguire diramazioni d’utenza su condotte di acciaio, ghisa e materie plastiche, oltre che istallare e telecontrollare i contatori di misura di ogni tipologia, da quelli tipo WOLTMAN ai più moderni elettronici predisposti per la telelettura.
In pratica l’Azienda è in grado di fornire alla propria committenza (in genere Gestori del servizio idrico integrato), un vero e proprio “GLOBAL SERVICE”, essendo in grado anche di costruire ex-novo centrali di potabilizzazione e pompaggio “chiavi in mano”, curando ogni aspetto del processo realizzativo, dalla realizzazione del piping di collegamento alla rete sia in acciaio (sia INOX che al carbonio) che in PEAD, etc., all’istallazione e cablaggio delle elettropompe e di ogni altra apparecchiatura elettromeccanica.

da necessaria nella realizzazione di una rete di distribuzione di acqua potabile: scavo e posa in opera di condotte in acciaio, ghisa, PEAD, PVC e PRFV, di qualsiasi diametro ed in qualunque tipologia di terreno, sia asciutto che in falda. In particolare l’azienda è strutturata operativamente per poter posare tanto i grandi adduttori di convogliamento della risorsa idrica dalle fonti sino alle città, che le reti di distribuzione metropolitane, di diametro via via decrescente, dagli adduttori sino alle singole utenze. Numerose le esperienze anche di posa con tecnologie NO-DIG, senza scavo, con l’ausilio di Trivellazioni Orizzontali Controllate, anche con attraversamento in subalveo di canali e corsi d’acqua.

Per le diramazioni, l’azienda è in grado di eseguire prese in carico fino al diametro di 36” e l’inserimento di derivazioni senza interruzione del flusso con esecuzione di interventi di otturazione con tamponatrice, su condotte fino al DN 400; la S.I.A. s.r.l., inoltre, è in grado di eseguire diramazioni d’utenza su condotte di acciaio, ghisa e materie plastiche, oltre che istallare e telecontrollare i contatori di misura di ogni tipologia, da quelli tipo WOLTMAN ai più moderni elettronici predisposti per la telelettura.

In pratica l’Azienda è in grado di fornire alla propria committenza (in genere Gestori del servizio idrico integrato), un vero e proprio “GLOBAL SERVICE”, essendo in grado anche di costruire ex-novo centrali di potabilizzazione e pompaggio “chiavi in mano”, curando ogni aspetto del processo realizzativo, dalla realizzazione del piping di collegamento alla rete sia in acciaio (sia INOX che al carbonio) che in PEAD, etc., all’istallazione e cablaggio delle elettropompe e di ogni altra apparecchiatura elettromeccanica.

hermes